Stefano Parisi – Incontro Assembleare in Assoedilizia con il Candidato sindaco – 29 aprile 2016

aprile 29, 2016

A s s o e d i l i z i a

l candidato sindaco Stefano Parisi incontra Assoedilizia

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E PRIVATI PER FARE INSIEME LA MILANO DEL 2025

Anche se la campagna elettorale per il nuovo sindaco di Milano è la più lunga ed intensa da molti anni “essa si mantiene di buon livello, di civile confronto sui programmi tra due legittime proposte alternative per il governo della città”.
L’ha detto Stefano Parisi, candidato del centrodestra, intervenendo all’incontro con i soci di Assoedilizia di Milano.

Sollecitato dal presidente dell’associazione dei proprietari immobiliari Achille Colombo Clerici e da “numerosi e qualificati interventi”, Parisi ha rivendicato una linea liberale che tenga conto delle opinioni dei corpi sociali della città con una nuova politica in contrapposizione al “leaderismo mediatico”.

“Lavoreremo per la Milano futura che sarà tra 10, 20 anni completamente diversa dall’attuale. Una città che tornerà ad essere più popolosa, culturalmente più vivace, in grado di offrire ai giovani opportunità di studio e di lavoro e grandi opportunità di investimento”.

Tra gli obiettivi a breve, stabilità del quadro amministrativo, snellimento dell’apparato burocratico, riduzioni fiscali.

Sullo snellimento burocratico si tratta, ad esempio, di mettere in dialogo tra loro le ben 130 banche dati su cui si poggia l’attività amministrativa (cosa, secondo Colombo Clerici, che renderebbe inutile il “fascicolo del fabbricato” in quanto il Comune possiede già tutti i dati sugli edifici –  ivi compresi quelli di sua stretta competenza, quali quelli di ordine costruttivo  sismico – idrogeologico etc.), di modificare il Regolamento edilizio e di operare nel campo dell’efficientamento energetico degli edifici, introducendo premi volumetrici che possano essere di incentivo ai privati, operanti anche attraverso le ESCo.

Il presidente di Assoedilizia ha sottolineato come le ESCo, Energy Service Companies siano società che effettuano interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica, assumendo su di sé il rischio dell’iniziativa e liberando il cliente finale da ogni onere organizzativo e di investimento.

I risparmi economici ottenuti vengono condivisi fra la ESCo ed il Cliente finale con diverse tipologie di accordo commerciale.

Una possibilità operativa consentita solo sulla base della legge urbanistica lombarda che, attraverso il meccanismo della perequazione, permette la cessione dei diritti edificatori.

Il presidente di Assoedilizia ha inoltre annunciato una prossima riunione con una commissione di architetti presieduta da Alberico Belgiojoso sulla revisione del Regolamento edilizio.

Novità anche per la Città Metropolitana che lascerebbe il passo alla vecchia Provincia con nuovi compiti.
E nuova politica di riqualificazione urbana “constatato il fallimento di tentativi di integrazione come dimostra via Padova”.

In linea anche con Marco Romano (ciascuno deve essere padrone di apportare tutte le modifiche che vuole in casa propria, mentre la bellezza, l’estetica della città non può essere affidata a qualche burocrate); e, ancora sulla cultura, con Gianni Verga il quale, richiamando il concetto di responsabilità, ha auspicato che il decisore passi dalla semplice audizione del parere del privato ad una vera e propria collaborazione su un piano paritario.

Belgiojoso ha richiamato l’attenzione sulla realizzazione di “isole urbanistiche” omogenee nel centro storico e nelle periferie e di valorizzare adeguatamente il grande manufatto della cintura ferroviaria.

Questi e molti altri interventi sono stati la evidente dimostrazione di quanto l’apporto, di quella borghesia che ha fatto e fa grande Milano, come ha sottolineato con grande efficacia oratoria Gianfranco Negri Clementi, sia indispensabile perché la nostra città possa mantenere la sua posizione d’avanguardia nel mondo internazionale.

Foto: Stefano Parisi con il presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici

Stefano Parisi e Achille Colombo Clerici

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...